Calendari Attività
Attività sportive Attività formative Attività progettuali
Area riservata
buy doxycycline online over the counter buy ventolin online over the counter buy zithromax online


Tesseramento:
2010

Unione Sportiva Acli

  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Angolo del Presidente DARE VOCE ALLO SPORT DI BASE

DARE VOCE ALLO SPORT DI BASE

Perché l’US Acli aderisce e sostiene “Dare voce allo sport di base”

I tagli che il governo ha attuato anche al mondo dello sport ci hanno imposto una seria e attenta valutazione oltre che un’indispensabile riflessione. Infatti, se è vero che il mondo dello sport deve fare la sua parte – e la deve fare bene con il massimo dello spirito di responsabilità possibile – è altrettanto vero che dobbiamo essere certi che le Istituzioni non pongano ai margini del loro interesse le nostre realtà, le nostre esperienze e le nostre variegate ed affascinanti attività.
Lo sport di base, lo sport che pratichiamo e facciamo praticare con l’USAcli con le nostre 4.000 e più società, associazioni, asd e gruppi sportivi, non deve rimanere nel retrobottega dell’attuale confronto politico, istituzionale e sociale.
È finito il tempo di sentirci dire confidenzialmente che siamo “belli e bravi”, che facciamo un ottimo servizio alla società, che favoriamo la prevenzione o che siamo il volto coraggioso dello sport.
E’ invece arrivato il momento che le Istituzioni dimostrino in che modo intendono valorizzare e servirsi  di questa ricchezza, anche in termini di politiche di sussidiarietà,  attraverso strategie a medio e lungo termine e valutazioni concrete. In poche parole ci devono dire se ci credono e come intendono dimostrarlo. Altrimenti il rischio grosso che corriamo è quello di una generica attestazione di stima (magari di autorevole stima), che però, ancora una volta, non metterà realmente a fuoco ciò che facciamo e non maturerà scelte e criteri di sostegno tangibili.
Ecco perché l’USAcli ha deciso di aderire all’iniziativa “DARE VOCE ALLO SPORT DI BASE” sostenendola e diffondendola. Un’iniziativa nata proprio da alcune società/asd che hanno elaborato e condiviso un
documento che racchiude analisi e proposte. Un’idea che esalta l’intenzione propositiva e non quella rivendicativa.
Ma la cosa per me ancora più qualificante è che sia nata come idea “dal basso”: dalle società, da coloro che vivono e praticano le attività sportive quotidianamente, in prima linea.
E vorrei che il tutto procedesse così anche per noi: con il vero coinvolgimento e la diretta espressione delle nostre società sportive. Con l’intento di far incontrare questi amici e queste società sportive in un momento finale a Roma di confronto con i rappresentanti delle Istituzioni, ma con il pieno protagonismo diretto delle nostre realtà territoriali. Un incontro che non potrà essere rimandato a lungo termine, ma piuttosto dovrà essere organizzato il prima possibile.


VI CHIEDO, QUINDI, DI AIUTARCI A DARE VOCE ALLO SPORT DI BASE E DI ORGANIZZARE TUTTI INSIEME LA PROMOZIONE E LA DIFFUSIONE DELL’INIZIATIVA ALLE NOSTRE SOCIETA’ SPORTIVE !

  Archivio "In primo piano"

Ultimo video inserito

Kunta Kinte Cup USACLI BN
Archivio Video

Sondaggio